Questo sabato la squadra maschile dell’Olimpia Aosta ha mostrato il suo vero valore, facendo dimenticare con lo splendido argento della seconda prova di Serie C la prestazione decisamente opaca della prima.

Una rimonta che ha portato il team, composto da Tommaso Morra Di Cella, Samuele Gallo, Lorenzo Mattana e Alessandro Arosio (in prestito dalla società Pro Lissone), ad un solo punto dalla promozione in serie B, che sarà decisa dalla prossima gara, risultando dalla somma dei punteggi delle tre prove.

Solo due rappresentative per ogni Zona Tecnica interregionale (la nostra comprende Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia) saranno ammesse al circuito di serie B, ma la squadra valdostana ha dimostrato in questa competizione di avere i numeri per ambirvi, avendo ottenuto a corpo libero e a volteggio alcuni dei punteggi più alti della giornata.

Soddisfatti gli istruttori Andrea Dondeynaz (Olimpia) e Ferdinando Montanaro (Pro Lissone).

 

 Foto 1: Tommaso Morra Di Cella, Lorenzo Mattana, Alessandro Arosio e Samuele Gallo sul podio.

 

Foto 2: Alessandro Arosio, Lorenzo Mattana, Tommaso Morra Di Cella e Samuele Gallo.