Ottimo risultato per la Ginnastica Olimpia alla finale Nazionale del Campionato Maschile Individuale Gold, tenutasi lo scorso fine settimana a Padova.

Alessandro Arosio (categoria Junior 3) guadagna uno splendido secondo posto agli anelli in fase di qualificazione, accedendo così alla finalissima nazionale a 6 in cui ottiene la medaglia di bronzo. Al cavallo con maniglie sfiora la qualificazione per un solo decimo di punto, terminando in 8^ posizione.

Tommaso Morra di Cella, che partecipava al concorso all around che prevede tutti e sei gli attrezzi olimpici, conclude al 18mo posto una gara nel complesso buona: eccellente la sua prestazione a parallele, volteggio e anelli, una caduta a sbarra, per il resto molto ben eseguita, e qualche errore di troppo a suolo e cavallo con maniglie.

Purtroppo assente Lorenzo Mattana, anche lui qualificatosi ad anelli, parallele e sbarra, perché in isolamento fiduciario con tutta la sua classe.

Prenderà però parte con i suoi compagni a Napoli il prossimo weekend al Campionato Nazionale di Serie B.

  

Foto 1: Alessandro Arosio sul podio nazionale

 

Foto 2: Tommaso Morra di Cella e Alessandro Arosio